CRITERI SELEZIONE EUROPEI ICF 2019

Criteri di Selezione Rappresentativa Nazionale CSEN 2019

La Rappresentativa Nazionale CSEN che parteciperà al Campionato EUROPEO ICF 2019 (19-20 Ottobre 2019) in BELGIO sarà selezionata secondo i criteri indicati di seguito.       

Ogni atleta interessato dovrà far pervenire la propria candidatura al Selezionatore Franco Quercia attraverso il modulo online a questo link che dovrà essere compilato in ogni sua parte.
Non saranno prese in considerazione comunicazioni diverse).

Tale richiesta di candidatura dovrà pervenire entro il giorno 1 MARZO 2019.

I candidati dovranno essere in possesso di tessera CSEN Cinofilia, nonché di Certificato medico agonistico, entrambi in corso di validità nei giorni di svolgimento dei Campionati Europei ICF 2019.
I Campioni Nazionali assoluti 2019 (Campionato Nazionale CSEN 2019) e gli atleti che sono andati a podio al Campionato Mondiale ICF 2018, entrano di diritto a far parte della Rappresentativa Nazionale CSEN.
Anche gli atleti che entrano di diritto nella Selezione 2019 dovranno inoltrare la loro richiesta di Candidatura, per confermare la disponibilità a prendere parte all’evento.
La Squadra Nazionale sarà composta da atleti per le discipline canicross, bikejoring e scooter. Il Selezionatore si riserva di valutare le proporzioni tra le discipline dopo aver preso visione delle candidature e dei risultati della selezione.
Il numero massimo di atleti che saranno selezionati è di 25, escluso eventuali Wild Card aggiuntive a discrezione del Selezionatore.

Criteri di Selezione

I Criteri di Selezione in linea generale saranno basati su meriti prestazionali, a cui si aggiungeranno gli atleti italiani a podio nel Mondiale ICF2018, i Campioni Assoluti del Campionato Nazionale CSEN 2019 e le eventuali WILD CARD a discrezione del Selezionatore Franco Quercia.

I criteri prestazionali (tempi gara) considerati saranno quelli registrati al Campionato Nazionale CSEN 2019 e nelle due migliori prestazioni alle gare Selettive per ICF 2019 a cui l’atleta ha partecipato (L’elenco delle gare selettive è reperibile sul sito CSEN Cinofilia http://www.csencinofilia.it/pagine/331-Calendario-gare-2019 ). Ovviamente la partecipazione a più gare dà più possibilità di migliorare il proprio tempo e di avere più chance di essere selezionato.

É richiesta la partecipazione obbligatoria ad almeno 2 gare Selettive per ICF 2019 e al Campionato Nazionale CSEN 2019. Gli unici esonerati sono gli atleti italiani residenti all’estero, al sud o nelle isole (Sardegna e Sicilia), la cui partecipazione al Campionato Nazionale CSEN 2019 sarà tenuto come riferimento per l’acquisizione del tempo prestazionale, qualora non possano partecipare ad altre gare Selettive.  

Criteri Prestazionali

La base di partenza per valutare la prestazione degli atleti sono i tempi registrati ai Campionati Mondiali ICF 2018 (si sono presi come obbiettivo prestazionale tempi di media classifica registrati dagli atleti di ciascuna Categoria) come tempo di riferimento per avere accesso alla selezione.
Gli atleti rientranti in questo primo criterio saranno quelli ad avere la precedenza.

Qualora gli atleti in range superassero il numero massimo degli atleti selezionabili, si provvederà a scegliere i migliori fino al raggiungimento del numero previsto, cui si aggiungeranno le Wild Card.

Qualora gli atleti in range non raggiungessero il numero previsto, si andrà a scalare fino al ragiungimento del numero previsto, cui si aggiungeranno le Wild Card.

Visti i tempi registrati nel Campionato Mondiale ICF 2018, riportiamo i criteri prestazionali presi come obbiettivo di riferimento, suddivise per disciplina e Categoria:

 

Categoria Canicross media di passo/km atleti x categoria velocità media
C-SM 03:02 51 19,8
C-MM1 03:21 32 17,9
C-MM2 03:32 20 17
C-MM3 04:15 5 14,1
C-SW 03:35 55 16,7
C-MW1 04:00 23 15
C-MW2 04:10 12 14,4
C-MW3 04:57 2 12,1
       
Categoria Bikejoring media di passo/km atleti x categoria velocità media
B-SM 01:56 47 31
B-MM1 02:04 29 29
B-MM2 02:13 24 27
B-MM3 02:49 8 21,26
B-SW 02:02 48 29,6
B-MW1 02:18 22 26,1
B-MW2 02:23 18 25,14
B-MW3 02:50 1 21,15
       
Categoria Scooter media di passo/km atleti x categoria velocità media
S-SM 02:51 21 21
S-MM 02:47 22 21,5
S-SW 02:47 24 21,5
S-MW 03:51 13 15,6
 

Il Selezionatore Franco Quercia si riserva di assegnare eventuali Wild Card da gestire a sua discrezione, tra i quali potrebbero ricadere ad esempio gli atleti under 18 o altri atleti meritevoli.

INFORMATIVA GENERALE (LEGGERE CON ATTENZIONE)

Con l'invio della Richiesta di Candidatura, l'atleta dichiara, pena l'esclusione dalla Selezione:
- di aver letto e accettato i criteri di Selezione definiti per la partecipazione ai Campionati Europei ICF 2019, indicati dal presente documento;
- di conoscere ed accettare il Regolamento ECF/ICF in corso di validità, incluse le penalità da esso previste;
- di essere in possesso di tessera CSEN Cinofilia, in corso di validità anche alla data dei Campionati Europei ICF 2019;
- di essere in possesso di Certificato medico agonistico (rilasciato da uno specialista di medicina sportiva) in corso di validità anche alla data dei Campionati Europei ICF 2019;
- che provvederà a garantire la copertura vaccinale (alla data 19-20 Ottobre 2019) contro la Rabbia e la Tosse dei Canili (Vaccino specifico Nobivac KC o Eurican Pneumo/Pneumodog) per il cane con cui gareggerà ai Campionati Europei ICF 2019.
- di garantire la partecipazione ad almeno 2 gare Selettive per ICF 2019 e al Campionato Nazionale CSEN 2019 (Gli unici esonerati sono gli atleti italiani residenti all’estero, al sud o nelle isole (Sardegna e Sicilia), la cui partecipazione al Campionato Nazionale CSEN 2019 sarà tenuto come riferimento per l’acquisizione del tempo prestazionale, qualora non possano partecipare ad altre gare Selettive);
- di accettare di farsi carico delle spese di iscrizione al Campionato Europeo ICF 2019, qualora CSEN non fosse in grado di garantirne la copertura finanziaria (60€ prima iscrizione adulti, 40 € prima iscrizione ragazzi e 30 € seconda iscrizione). Se CSEN sarà in grado di coprire tali spese provvederà al rimborso dell'intera cifra all'atleta;
- di essere in possesso o di accettare di acquistare ed indossare (durante le gare del Campionato Europeo ICF 2019) la maglietta di gara istituzionale (che sarà la stessa dello scorso anno). Nel caso in cui non ne sia provvisto, l'atleta dovrà provvedere ad acquistarla, nel caso in cui CSEN non fosse in grado di fornirvela gratuitamente. Se CSEN sarà in grado di coprire tali spese provvederà al rimborso dell'intera cifra all'atleta;
- di essere in possesso o di accettare di acquistare ed indossare (durante la cerimonia di apertura e chiusura dei Campionati Europei ICF) la giacca di rappresentanza (che sarà la stessa dello scorso anno). Nel caso in cui non ne sia provvisto, l'atleta dovrà provvedere ad acquistarla, nel caso in cui CSEN non fosse in grado di fornirvela gratuitamente. Se CSEN sarà in grado di coprire tali spese provvederà al rimborso dell'intera cifra all'atleta;
- che, qualora l’atleta non dovesse indossare l’abbigliamento istituzionale nei momenti in cui esso è obbligatorio, accetterà una penalizzazione, che consisterà nella sua esclusione dalla Selezione per l’anno successivo.
- di aver letto ed accettato le regole etiche e deontologiche di CSEN, scaricabili al seguente link;
- di rispettare e a non diffamare in alcun modo i compagni, lo staff organizzativo e i membri accompagnatori della Rappresentativa Nazionale CSEN, impegnandosi a contribuire al mantenimento della coesione del gruppo;
- che sarà presente e puntuale al raduno dei candidati alla Selezione per Rappresentativa Nazionale, che si terrà in occasione dei Campionati Nazionali Canicross CSEN;
- che sarà presente e puntuale alle riunioni e ai momenti di formazione e informazione negli orari previsti dallo staff CSEN durante la trasferta ai Campionati Europei ICF 2019.

 
N.B. Ovviamente (come abbiamo finora sempre fatto) cercheremo, se possibile, di sgravarvi per quanto in nostro potere di parte dei costi e fare tutto il possibile per supportarvi al meglio, oltre che attraverso CSEN, anche attraverso la ricerca di sponsor che possano contribuire in parte alle spese che comporta l'organizzazione di una Rappresentativa Nazionale, pur sapendo che le spese di viaggio e di pernotto di ciascun atleta saranno di gran lunga quelle più elevate e difficilmente sostenibili.
 
Vi terremo ovviamente informati su eventuali sviluppi o novità.
Per informazioni o dubbi scrivete a [email protected]