Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Ulteriori Informazioni".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.
Accetta

CSEN Cinofilia

Lo sport per te e il tuo cane

Trial di Sheepdog

Cos'è un Trial di Sheepdog
  • Admin
  • Pagina

Un trial è essenzialmente una riproduzione di una giornata di lavoro del pastore, il tutto concentrato in 10/15 minuti, dove il conduttore (handler) deve far eseguire a un gruppo di 4/5 pecore (flock) una serie di passaggi prestabiliti dal punto di partenza (picchetto) guidando il proprio cane solo con la voce o con l’aiuto di un fischietto.

Il punteggio massimo di un trial è di 100/110 punti così suddivisi:

OUTRUN (ricerca) massimo 20 punti, l’handler è al picchetto e invia il cane alla ricerca delle pecore che sono a una distanza che varia dai 50mt fino a 350/400mt a seconda delle categorie e dei trial              
LIFT (presa di contatto con le pecore) massimo 10 punti, è il momento in cui il cane arriva al gregge e inizia il riporto
FETCH (riporto) massimo 20 punti, il gregge condotto dal cane deve, attraversando una porta di ca 7mt composta da due cancelli detta “gate” e posta a metà percorso, raggiungere l’handler al picchetto percorrendo una linea retta
DRIVEmassimo 30 punti, il cane deve spingere via le pecore dall’handler e devono attraversare una porta composta da due cancelli per poi riportarle al picchetto dall’handler,in alcune categorie il DRIVE si completa con il CROSSDRIVE dove il cane deve spingere via le pecore dall’handler in un percorso a forma triangolare dove agli angoli le pecore devono attraversare una porta composta da due cancelli per poi riportarle al picchetto dall’handler
CONDUZIONE il conduttore (handler) deve percorrere un percorso designato dal giudice con alcuni cambi di direzione seguito dalle pecore che sono spinte dal cane
SHEDDING (divisione) massimo 10 punti consiste nel separare un determinato numero di pecore dalle altre all’interno di un cerchio segnato sul terreno (shedding ring)
SINGLE (singolo) massimo 10punti separare una sola pecora dalle altre
PEN (ovile) massimo 10 punti l’handler tiene aperto il cancello dell’ovile e il cane spinge dentro le pecore




L’ obiettivo del percorso di gara deve essere quello di verificare la capacità del cane di gestire in maniera appropriata un gruppo di pecore nelle diverse circostanze che possono essere incontrate nel lavoro di tutti i giorni e che possono anche presentare una certa variabilità;
i differenti esercizi come la ricerca, il drive, la conduzione, la divisione, il singolo, la chiusura delle pecore in un recinto, il loro carico su di un trailer (carrello porta bestiame) o l’utilizzo di un corridoio per la divisione sono tutti compiti necessari nel lavoro quotidiano di un pastore.
Il giudice da una valutazione ad ognuno di questi passaggi assegnando un punteggio per ogni esercizio, oltre alla precisione nell’esecuzione dei passaggi è di fondamentale importanza che le pecore non si stressino, non corrano troppo veloci, non vengano perse o morse, 
non bisogna dimenticare che l’obbiettivo finale è avere un cane che aiuti il pastore nella gestione delle greggi quindi l’incolumità delle pecore deve essere categoricamente tutelata.


SHEDDING (divisione)

 

FETCH (riporto) 

  

PEN (ovile)

   



 

© 2017 CSEN Cinofilia - Tutti i diritti riservati